Informations Covid-19 : Nous avons mis en place des mesures afin de respecter les règles en vigueur, néanmoins tous nos services fonctionnent même notre service expédition avec Colissimo

Click for more products.
No produts were found.
Blog search
Blog categories

Harpagophytum, un antinfiammatorio naturale

Harpagophytum, un antinfiammatorio naturale

Scegli un antinfiammatorio naturale con Harpagophytum

Originario principalmente del deserto del Kalahari e delle steppe della Namibia, l'artiglio del diavolo (chiamato anche arpagofito) è noto per alleviare il dolore alle articolazioni (artrosi), ai muscoli e ai tendini. Efficace per l'uomo, questa pianta è efficace anche per gli animali. È anche un buon alleato per stimolare l'appetito e facilitare la digestione. A seconda del dolore da alleviare, la dose raccomandata di artiglio del diavolo varia. Per questo motivo il tuo veterinario saprà indicarti il ​​dosaggio più adatto alle esigenze del tuo animale domestico.

Sottigliezze attive

L'arpagofito contiene molti ingredienti attivi che contribuiscono ai suoi molteplici benefici.

  • Glucosidi monoterpeni (arpagoside, arpagide, procumbide) con proprietà antinfiammatorie, analgesiche e antispasmodiche.
  • Antiossidanti flavonoidi (luteolina e kaempferolo) e fitosteroli (sitosterina, stigmasterina) che potenziano l'effetto antinfiammatorio dell'arpagoside.
  • Fenoli con proprietà diuretiche
  • Molti minerali essenziali: calcio, magnesio, ferro, potassio, fosforo e rame.
  • Vitamine: antiossidanti beta-carotene e vitamina C, e tutte le vitamine del gruppo B che svolgono un ruolo importante nel metabolismo cellulare.

Benefici

Dolori articolari

L'Artiglio del diavolo è noto principalmente per alleviare i sintomi dell'infiammazione, in particolare il dolore associato all'osteoartrite. Si ritiene che sia l'arpagoside responsabile delle proprietà antinfiammatorie e analgesiche della pianta.

L'Escop (European Scientific Cooperative on Phytotherapy) raccomanda anche l'arpagofito per il trattamento dell'osteoartrosi e della lombalgia.

Mal di schiena

Un primo studio condotto nel 20023 su 250 pazienti affetti da dolore lombare aspecifico, trattati con doloteffin (un estratto brevettato di Harpagophytum) dosato a 60 mg di arpagoside al giorno, ha concluso che "la doloteffina merita di essere presa in considerazione nel dolore da osteoartrosi nel ginocchio e anca e nel dolore lombare aspecifico

Un anno dopo, un altro studio tedesco4 ha confrontato doloteffina e Vioxx (trattamento antinfiammatorio non steroideo). Secondo i risultati di questo studio, la doloteffina si è dimostrata efficace quanto il trattamento antinfiammatorio.

Problemi intestinali, perdita di appetito

È la sua forte amarezza che conferisce all'Artiglio del Diavolo la sua efficacia sull'appetito e sulla secrezione dei succhi digestivi (azione coleretica) necessari per una buona digestione. ESCOP, OMS (Organizzazione mondiale della sanità) e Commissione E riconoscono l'uso di arpagofito nel trattamento sintomatico della perdita di appetito e dei disturbi digestivi. L'Agenzia europea per i medicinali riconosce l'uso tradizionale di harpagophyton "per alleviare dolori articolari minori, gonfiore, gas e perdita temporanea di appetito".

Related products
Related articles
Leave a Comment
Leave a Reply
Please login to post a comment.

Menu

Settings

Create a free account to use wishlists.

Sign in