Displasia nei cani: prevenzione e trattamento

La displasia del cane è uno dei disturbi che spesso colpiscono gli animali audaci. Particolarmente doloroso e invalidante, va curato molto presto per limitarne le conseguenze. Anche la prevenzione è una soluzione da considerare. Da Labo Demeter troverai prodotti naturali al 100% per prevenire e curare la displasia del tuo animale domestico.

Prevenzione e trattamento della displasia nei cani con prodotti naturali

Un cane con displasia non mostra sempre sintomi esterni visibili, essendo la malattia una delle cosiddette condizioni "progressive". I proprietari spesso non si rendono conto delle condizioni del loro animale finché non iniziano a essere riluttanti a giocare o fare determinati movimenti. Sebbene la malattia possa benissimo essere curata, ma va presa al più presto, prevenirla rimane la soluzione più indicata, soprattutto se il tuo animale ha predisposizioni genetiche o se il suo stile di vita può portare alla sua comparsa. .

Nella maggior parte dei casi, monitorare la sua dieta e un buon dosaggio delle sue attività fisiche sono i metodi naturali di prevenzione e cura che non avranno effetti collaterali sulla sua salute. Gli integratori alimentari di origine naturale possono essere prescritti anche da professionisti della salute animale, in particolare naturopati. Nei casi dichiarati, può essere raccomandato un antinfiammatorio per alleviare il dolore.

Come individuare la displasia in un cane?

La displasia del cane è un'anomalia nello sviluppo dei tessuti, più comunemente nell'anca o nel gomito. Poiché la causa più comune è la trasmissione genetica, è importante sterilizzare un cane con displasia. Tuttavia, questa malattia può anche essere causata dalla dieta, dall'ambiente o da un'eccessiva attività fisica.

La displasia del cane è difficile da rilevare, tuttavia, nei cani giovani può provocare un pronunciato ondeggiare dei quarti posteriori. Ma attenzione, l'ondeggiamento non è necessariamente un segno di displasia, può anche essere semplicemente dovuto alla crescita. Un sintomo più significativo è la difficoltà del cane giovane ad alzarsi dopo un po' in posizione seduta.

Nei cani adulti la displasia provoca difficoltà ad alzarsi e zoppia dopo una prolungata immobilizzazione.

Trattare e prevenire la displasia nei cani

Quando il cane è già affetto da displasia, nei casi lievi può essere effettuata una riabilitazione funzionale che lo porterà a rafforzare i suoi muscoli e quindi a ritardare l'artrosi che è la conseguenza della malattia.

Nei casi più gravi di displasia è necessario sottoporsi ad intervento chirurgico con resezione del muscolo pettineo o addirittura asportazione della testa del femore. Anche qui la riabilitazione può aiutare il cane. Prima dell'intervento per ammorbidire l'articolazione e rafforzare i muscoli e dopo l'intervento per alleviare il dolore e rafforzare i muscoli del cane.

Se il cane non è ancora affetto, ma ha una predisposizione alla displasia, è molto importante trattarlo preventivamente. In Labo Demeter abbiamo sviluppato un integratore alimentare a base di silicio organico che ha già dimostrato il suo valore.

Il silicio organico, infatti, di facile assimilazione, è il secondo elemento del mondo minerale ed è coinvolto in molti processi metabolici ed è molto efficace, soprattutto nei casi di predisposizione alla displasia e all'osteocondrosi.

traitement naturel dysplasie chien

Traitement naturel pour soins de la dysplasie du chien

produit-naturel-dysplasie-chien-traitement
Vetosil pour prévenir la dysplasie du chien

Menu

Settings

Create a free account to use wishlists.

Sign in